NY, esplosione alla stazione dei bus «4 feriti, arrestato uomo ispirato all’Isis»

NY, esplosione alla stazione dei bus
«4 feriti, arrestato uomo ispirato all’Isis»

Un’esplosione è avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York, tra la 42esima strada e l’ottava Avenue, a Manhattan. La polizia e i vigili del fuoco sono sul posto, secondo i media americani, che riferiscono di scene di panico.

L’esplosione è avvenuta in un tunnel a Port Authority, la stazione centrale dei bus a Manhattan, tra la 42esima e l’ottava strada, nei pressi di Times Square. La polizia e i vigili del fuoco sono intervenuti sul posto: nella zona transitano ogni giorno 230.000 persone. Lo scoppio è avvenuto nel tunnel che collega la stazione di Port Authority e quella di Times Square, nel cuore della metropoli, alle 7.30 del mattino (ora locale), dunque nel momento di massimo affollamento dei mezzi pubblici.

La polizia sta trattando il caso come attacco terroristico: quattro persone sono rimaste ferite e una persona è stata arrestata: secondo le prime informazioni sarebbe stato «ispirato dall’Isis», come ha affermato l’ex capo della polizia di New York, Bill Bratton, in un’intervista a Msnbc.


© RIPRODUZIONE RISERVATA