Olio, pomodoro, pesce e frutta secca Le ricette della salute arrivano in farmacia

Olio, pomodoro, pesce e frutta secca
Le ricette della salute arrivano in farmacia

Cosa mangiare per prevenire malattie croniche? Un opuscolo di 20 pagine con le ricette realizzate dagli chef ed i consigli del nutrizionista Nicola Sorrentino per una alimentazione sana è in distribuzione nelle 2.700 farmacie della Lombardia.

L’iniziativa rientra nella campagna «Sano e Buono» che Federfarma Lombardia ha lanciato, in concomitanza a Expo2015. L’opuscolo, redatto in italiano e in inglese, è stato realizzato in collaborazione con gli chef della Associazione Culinaria «Jeunes Restaurateurs d’Europe» (le ricette sono anche sul sito www.sanoebuono.it). Obiettivo della campagna è quello di coniugare salute e gusto nella cornice della dieta mediterranea, come ha sottolineato Nicola Sorrentino, nutrizionista e Direttore della Columbus Clinic Diet di Milano: «La dieta mediterranea è universalmente riconosciuta come la più appropriata per il benessere psico-fisico dell’individuo e si basa sui pilastri della tradizione alimentare italiana: olio extravergine di oliva, pomodoro, pasta, pesce, vino, frutta secca. È facile da seguire e non è necessario rinunciare ai piaceri del palato».

«Sull’alimentazione, tema portante di Expo2015, le farmacie hanno sempre avuto un importante ruolo informativo e divulgativo – illustra Annarosa Racca, Presidente di Federfarma –. La partecipazione al progetto Sano e Buono dimostra l’impegno costante delle farmacie ad occuparsi della salute dei pazienti, consigliandoli anche nell’alimentazione e ad aggiornarsi costantemente nel campo della nutrizione e dell’integrazione alimentare».

«Fidia, ha deciso di associare la propria immagine al progetto Sano e Buono, riscontrando piena affinità nei valori e negli obiettivi dell’iniziativa - commenta Giorgio Foresti, ceo di Fidia Farmaceutici S.p.A., azienda italiana specializzata nello sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative in grado di rispondere alle sfide della salute e del benessere, alimentazione compresa – L’impegno di Fidia nell’ambito della salute e del benessere, si traduce nel mettere a disposizione dei pazienti e dei consumatori, prodotti sviluppati mediante l’utilizzo di ingredienti attivi, opportunamente selezionati. Parliamo nello specifico di integratori che forniscono un apporto importante di sostanze utili per la normale funzione di ossa e cartilagini. Tutto ciò si va ad aggiungere alla corretta alimentazione, in linea con la dieta mediterranea».

«In occasione di Expo 2015, Pool Pharma aderisce con piacere all’iniziativa di Federfarma Lombardia Sanoebuono.it – commenta Giorgio Pizzoni presidente di Pool Pharma – di far distribuire presso le Farmacie della Lombardia il materiale informativo del progetto. Sanoebuono.it è perfettamente in sintonia con il tema di Expo 2015 e con il ruolo educativo e di prevenzione, che Pool Pharma, da oggi anche azienda farmaceutica, ricopre in partnership con la Farmacia per il benessere dei consumatori. Infatti – ha concluso Pizzoni – mi sembra che l’educazione a corretti stili di vita abbia come suo punto nodale una corretta alimentazione che, grazie alla nostra dieta mediterranea, trova sempre maggiore consenso non solo sulla nostra tavola ma in tutto il mondo».

Giovanni Borroni, Ceo di Wellcare che ha ideato e realizzato il progetto editoriale di Sano e Buono, spiega «Italians do it better! Per una volta abbiamo ragione. La dieta mediterranea è sana e buona. I suoi pilastri, come spiega in Sano e Buono il professor Sorrentino, rendono l’alimentazione un’eccezionale arma di prevenzione. Abbiamo voluto parlare di un tema delicato come la salute in modo piacevole. In forma senza rinunciare al piacere del gusto. Il messaggio parte proprio dalle farmacie, il più diffuso presidio sanitario per i cittadini e per i turisti in visita all’Expo. Le ricette create appositamente da sei grandi chef italiani, membri dell’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe, coniugano gusto e corretto apporto nutrizionale. Sono appetitose e fanno bene. E sono sempre disponibili anche online su www.sanoebuono.it. Provare per credere».


© RIPRODUZIONE RISERVATA