Giovedì 13 Marzo 2014

Scatta l’operazione «Fiumi sicuri»

In campo 300 alunni delle scuole

Sabato 15 marzo 2014 circa 700 volontari di Protezione civile si dedicheranno ai lavori di pulizia dei corsi d’acqua previsti dall’edizione primaverile dell’operazione “FIUMI SICURI” per la prevenzione del dissesto idrogeologico sul territorio provinciale.

In seguito a vari sopralluoghi del servizio Protezione civile della Provincia di Bergamo congiuntamente a Regione Lombardia, sede Territoriale di Bergamo, sono stati individuati 19 cantieri dislocati su 10 Comuni - ALGUA, ANTEGNATE, BARZANA, CERETE, ENDINE GAIANO, MONASTEROLO DEL CASTELLO, PEDRENGO, PIANICO, TELGATE, VILLA DI SERIO - che necessitano di urgenti interventi.

Presenti, anche in questa edizione, circa 300 alunni che assisteranno al prezioso lavoro dei volontari e a cui verrà spiegata l’importanza degli interventi di pulizia per prevenire i dissesti idrogeologici. In caso di maltempo gli interventi verranno posticipati in data da destinarsi, onde evitare situazioni di pericolo per i volontari.

L’iniziativa è stata presentata alla stampa giovedì 13 marzo ore 11.30, nella Sala riunioni della sede della Provincia di Bergamo di via Sora (1° piano, Protezione civile).

Erano presenti: Fausto Carrara, assessore alla Protezione civile della Provincia di Bergamo, i sindaci dei paesi coinvolti e i rappresentanti delle organizzazioni di volontariato di protezione civile impegnate nell’operazione.

Scarica il pdf allegato per saperne di più

I video

© riproduzione riservata