Oreste Castagna portavoce dei piccoli Carta dei bambini: Expo a loro misura

Oreste Castagna portavoce dei piccoli
Carta dei bambini: Expo a loro misura

I temi di Expo visti dal punto di vista dei più piccoli: è la «Carta di Milano dei bambini», che lunedì 29 giugno viene presentata nel corso del contenitore mattutino di Rai Uno «Mezzogiorno italiano».

A farsi portavoce dei bimbi Oreste Castagna nei panni di Gipo, amatissimo personaggio di Rai Yoyo, mentre a sottoscrivere la «Carta di Milano dei bambini» ci sarà un altro bergamasco, il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina.

Tra le 11.30 e mezzogiorno, negli studi di Rai Uno, con un centinaio di bambini presenti, si parlerà della «Carta di Milano dei bambini», che è la versione junior della Carta di

Oreste Castagna

Oreste Castagna

Milano, documento realizzato nei mesi precedenti a Expo che elenca diritti e impegni che i cittadini e le imprese possono sottoscrivere per trovare un modo di risolvere i problemi legati al cibo e alla malnutrizione.

A dialogare con i bimbi, oltre a Gipo, ci saranno Laura Carusino de «L’albero azzurro», che si occuperà in particolar modo dell’acqua come risorsa da salvaguardare, e Carolina Benvenga de «La posta di Yoyo», che parlerà degli sprechi alimentari.

«L’idea è di fare della Carta dei bambini uno strumento per i centri ricreativi estivi e, successivamente, di usarla nelle scuole materne ed elementari durante il prossimo anno scolastico» – spiega Maurizio Martina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA