Ornica, bloccato su uno sperone 25enne salvato dal Soccorso alpino

Ornica, bloccato su uno sperone
25enne salvato dal Soccorso alpino

Il ragazzo si era perso in un punto molto pericoloso e non riusciva più a muoversi.

A Ornica un ragazzo di Calco in provincia di Lecco di 25 anni che era in cerca di funghi con un’altra persona ha perso l’orientamento e si è ritrovato su una cengia, a circa 1700 metri di quota. Erano partiti insieme al mattino e poi si erano divisi. Il ragazzo però si è trovato in difficoltà, anche le comunicazioni erano possibili solo a tratti, però è riuscito a chiedere aiuto. Le squadre del Soccorso alpino sono partite e lo hanno raggiunto, dopo avere percorso un dislivello di circa 400 metri. Una volta messo in sicurezza, il giovane è stato portato a valle.

Un consiglio che viene direttamente dai soccorritori: «Non date mai per scontata la possibilità di chiedere aiuto con il telefonino perché possono esserci sempre inconvenienti, come la mancanza di copertura oppure la batteria che si scarica o qualche altro imprevisto. Se siete davvero in difficoltà, chiamate il 112, non aspettate di arrivare allo stremo delle forze o di trovarvi in una situazione che può peggiorare da un momento all’altro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA