Venerdì 20 Ottobre 2006

Osio Sopra, rogo in un’azienda agricola: i danni sono ingenti

Oltre 4.500 quintali di fieno distrutti, 1.000 quintali di mais e 600 di paglia. E ancora numerosi macchinari. Sono i danni causati da un incendio che ha distrutto la scorsa notte il fienile di un’azienda agricola di Osio Sopra. L’allarme, alla cascina di via Capra è scattato intorno alle 3 del mattino: i vigili del fuoco hanno lavorato oltre quattro ore per avere ragione delle fiamme, ma il loro intervento è proseguito anche per tutta la mattinata per controlli e smassamento del materiale bruciato, alla ricerca di eventuali altri focolai dell’incendio. La temperatura elevata ha provocato anche la distruzione dei vetri di una serra: nessuno fortunatamente sarebbe rimasto ferito. I carabinieri, intervenuti per gli accertamenti, escludono il dolo: è probabile che a far divampare l’incendio possa essere stata una scintilla provocata da un fulmine abbattutosi sui cavi dell’alta tensione che passano a pochi metri dal tetto del capannone, oppure il corto circuito della batteria di un mezzo agricolo parcheggiato.(20/10/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata