Giovedì 08 Giugno 2006

Paolo Belli e Ail tentano un nuovo record:«Un chilometro di pane e salame»

«Un chilometro di pane e salame». E’ questo il record che l’associazione Paolo Belli e l’Ail Bergamo tenteranno di stabilire con la manifestazione «1 km de pà e salàm» che si terrà nei giorni 9, 10 e 11 giugno sul Sentierone di Bergamo. Perchè un lunghissimo pane imbottito di buonissimo salame? Dopo 1200 metri di crostata di frutta e 35 quintali di polenta, gli organizzatori hanno sentito la necessità di ritornare in piazza con un nuovo record, una manifestazione suggestiva, per porre l’attenzione della gente sui progetti in corso di realizzazione e sul futuro dell’associazione.Il goloso progetto avrà come teatro, proprio come la polenta e la torta gigante, il centro di Bergamo, e in particolare il Sentierone.L’associazione realizzerà l’impresa con il pane di Aspan (circa 1.200 chili, composti da 12-13 quintali di farina e 64 di acqua, oltre che de¬gli altri ingredienti) e con il salame Lorenzino di Lorenzi (600 chili, circa 110 mila fette), e si servirà del forno di Bruno Dalmazzone, piemontese di Magliano Alpi che detiene il Guinness dei primati proprio per il pane e salame più lungo del mondo. Un forno che il proprietario ha gentilmente messo a disposizione, lungo sei metri e capace di cuocere 20 metri di pane all’ora. La Tre Giorni del Sentierone vivrà anche di iniziative correlate, alcune delle quali ancora in via di definizione. Durante la «costruzione» del panino, che si snoderà con una serpentina dalla zona di Palazzo Frizzoni salendo fino alla Chiesa di San Bartolomeo, saranno presenti attrazioni per i bambini (giochi gonfiabili, clown) e per i più grandi (musica dal vivo sia venerdì sera, sia sabato). Domenica mattina, con le operazioni di farcitura in corso di svolgimento, verrà realizzato il tratto di panino (una ventina di metri) che unirà quello sopra e quello sotto Via Roma, chiusa al traffico all’altezza proprio del Sentierone per circa un’ora e mezza. Conclusa quella fase, alle 11,30 ci sarà la visita delle autorità per il riconoscimento ufficiale dell’impresa. Prevista anche la visita del Ferrari Club di Caprino e la sfilata di alcuni modelli della Rossa. Possibile anche la presenza del trenino Atb, che porterà i bambini in visita nelle varie «zone» del panino. Dalla tarda mattinata a fine manifestazione ci sarà la vendita dell’enorme panino, che verrà frazionato e sarà acquistabile con un’offerta economica ancora in via di definizione.PROGRAMMAVENERDI’ 9 GIUGNO Ore 8 Inizio cottura panino ad oltranza Ore 10 Apertura stand gastronomici Ore 20 Musica dal vivo Ore 23.30 Chiusura manifestazioni ...ma la cottura prosegue per tutta la notte SABATO 10 GIUGNO Ore 10 Apertura stand gastronomici Ore 14.30 Inizio attività per bambini ed esibizione varie Ore 20 Musica dal vivo Ore 23.30 Chiusura manifestazioni ...la cottura prosegue DOMENICA 11 GIUGNO Ore 7 Inizio farcitura panino Ore 10 Apertura stand gastronomici Ore 10.45 Arrivo Ferrari Club Ore 11.30 Misurazione e Taglio del “Km de Pà e Salàm” Ore 14.30 Inizio attività per bambini ed esibizione varie Ore 20 Musica dal vivo Ore 23.30 Chiusura manifestazioniPer informazioni contattare la Segreteria ai seguenti recapiti: tel. 035-4370701, fax 035-4370799, e-mail: [email protected] e [email protected] www.associazionepaolobelli.it o www.ailbergamo.it

e.roncalli

© riproduzione riservata