Lunedì 20 Gennaio 2014

Pappagallo fugge su un albero

Per salvarlo arrivano i pompieri

Anche se il tempo non è il più adatto alle escursioni aveva deciso di allontanarsi da casa. Ma la sua assenza non è passata inosservata: trattasi infatti di un esemplare di Ara Ararauna, un pappagallo di 80 centimetri con un’apertura alare di circa un metro.

È accaduto a Gandino dove i proprietari si sono accorti che era fuggito sabato pomeriggio. Il pappagallo con il suo colorito piumaggio è stato avvisato poco distante, si era appollaiato in cima a un pino alto quasi venti metri.

Impossibile riuscire a raggiungerlo per i proprietari che hanno dovuto ricorrere all’aiuto dei vigili del fuoco di Bergamo. Così dopo un giorno di acqua e freddo i pompieri lo hanno recuperato domenica: il pappagallo di 5 mesi, è stato riconsegnato ai proprietari che hanno ringraziato i vigili per il provvidenziale salvataggio.

© riproduzione riservata