Pasqua, torna la voglia di viaggiare Due italiani su tre pronti a partire

Pasqua, torna la voglia di viaggiare
Due italiani su tre pronti a partire

Mare, montagna o città d’arte? Dove trascorreranno i giorni di Pasqua gli Italiani? Rinunceranno alle vacanze fuori casa per trascorrerli in famiglia, o cercheranno di scappare per un weekend all’insegna dello svago e del divertimento?

Venere.com, lo specialista europeo dell’accomodation online, ha analizzato i dati di prenotazione degli italiani per Pasqua 2015 e in generale la panoramica che ne risulta è una nuova positività e propositività nel viaggiare! A conferma del detto «Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi!», solo 3 italiani su 10 infatti trascorrerà le vacanze e il giorno di pasquetta in famiglia, 1 su 10 sceglierà il mare, 4 su 10 andranno in campagna, mentre 2 su 10 opteranno per le città d’arte. Lo rileva il sondaggio che il noto portale di accomodation online ha svolto sui propri utenti.

Ma quali meraviglie del Bel Paese sono le mete preferite dagli utenti (italiani e stranieri) per il ponte pasquale? Analizzando le prenotazioni effettuate su Venere.com, ben il 40% delle prenotazioni riguarda le città d’arte, capo fila italiana la città eterna che rimane la meta scelta da metà degli utenti (20%) seguita – anche se a distanza – da Firenze (5%) e Torino (4%). Venezia, in maniera quasi inaspettata, registra solo il 2% delle preferenze. Toscana e Umbria rimangono invece le preferenze di chi sceglierà di trascorrere le vacanze in campagna. Sempre amatissime la valle del Chianti e i dintorni di Assisi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA