Lunedì 24 Marzo 2008

Pasquetta in auto è subito ingorgo

Altro che gita fuori porta: per Pasquetta i bergamaschi sembrano aver scelto in massa una passeggiata per le vie della città, visitando un museo o mangiando un gelato. Così il centro cittadino, e soprattutto Città Alta,hanno subito un’autentica invasione. Famiglie, gruppi di giovani, coppie e anziani si sono affollati tra il Sentierone, via XX Settembre e all’interno delle Mura.

Tanti a piedi o in autobus (letteralmente presi d’assalto i mezzi della linea 1, che collega la stazione con Colle Aperto in assenza della funicolare, ferma per la revisione), ma tantissimi in auto: così molti sono rimasti bloccati in un ingorgo nel quale si è viaggiato a passo d’uomo. Parcheggi sotterranei strapieni, traffico da ora di punta e conseguenti, immancabili nervosismi. La polizia locale ha dovuto anche fare i conti con la scarsa disponibilità di agenti.

(24/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata