Pendolari, lunedì da dimenticare Prima il fumo, ora ritardi e caldo

Pendolari, lunedì da dimenticare
Prima il fumo, ora ritardi e caldo

Su Twitter esplode la protesta dei pendolari bergamaschi di ritorno a casa, già in difficoltà in mattinata.

Mattinata negativa con tanto di treno invaso dal fumo e conseguente fuggi fuggi di passeggeri sulla linea per Carnate? Il ritorno a casa dei pendolari bergamaschi è stato pure peggio, tra ritardi e treni senza aria condizionata e per giunta con i finestrini chiusi.

Ma se Atene piange, Sparta non ride. Guardate cosa è successo sulla linea da Treviglio.

E al treno prima non è andata meglio, proprio no.

E vogliamo parlare dell’aria condizionata?

E c’è chi ha più parole. Ma qualche parolaccia sì...

Un inizio di settimana da dimenticare. E siamo solo a lunedì.


© RIPRODUZIONE RISERVATA