«Pezzoni si dimetta al più presto» FI: solo così si ridà dignità alla politica

«Pezzoni si dimetta al più presto»
FI: solo così si ridà dignità alla politica

«Eravamo convinti che le dimissioni di Giuseppe Pezzoni da sindaco di Treviglio, dopo l’incresciosa vicenda che lo ha riguardato, arrivassero presto in quanto atto dovuto». Lo dicono i commissari provinciali di Forza Italia Gregorio Fontana ed Enrico Piccinelli.

«Visto che questa scelta tarda ad arrivare sollecitiamo pubblicamente il sindaco Pezzoni affinché rassegni al più presto le sue dimissioni».

«Riteniamo che questo sia un atto non più prorogabile per due motivi: in primo luogo perché solo così si potrà ridare dignità alla politica e all’istituzione municipale offuscate da questo personale spiacevole episodio, in secondo luogo per rispetto nei confronti degli elettori di centrodestra che nel 2011 gli avevano dato fiducia e che chiedono si faccia di tutto per non consentire che Treviglio cada in mano al governo della sinistra».

«A Treviglio, in Forza Italia e negli altri partiti di centrodestra, c’è una classe dirigente competente e capace in grado di poter vincere anche questa sfida. Per noi questi sono punti prioritari-concludono Fontana e Piccinelli-che mettono in secondo piano qualunque altra discussione e valutazione in merito a vicende amministrative, che in questo momento passano inevitabilmente in secondo piano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA