Piste ciclabili e manutenzioni rapide I parchi della città si preparano alla svolta
Il Parco Turani di Redona (Foto by Zanchi)

Piste ciclabili e manutenzioni rapide
I parchi della città si preparano alla svolta

Nuove regole in arrivo per la manutenzione e il «Biciplan» permetterà di collegare con ciclabili tutte le aree verdi della città.

Sarà a breve un nuovo bando per l’appalto sulla manutenzione dei giochi. L’incarico è ad oggi di competenza di una ditta di spurghi, che a sua volta subappalta l’incarico. Grazie alla nuova assegnazione si attende un miglioramento nei tempi degli interventi, su cui sono state fino ad ora registrate diverse lamentele.

«Puntiamo alla tempestività – dichiara l’assessore all’Ambiente Leyla Ciagà –. Interventi nel giro di 48 ore, qualora non ci siano sostituzioni da compiere. La ditta vincitrice della gara dovrà provvedere anche alle segnalazioni di danni o malfunzionamenti. Spesso i tempi delle riparazioni dipendono però dalla fornitura dei pezzi, che per questione di sicurezza ed assicurazioni devono assolutamente essere originali».


Due pagine su L’Eco di Bergamo in edicola il 23 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA