Policlinici di Zingonia e Ponte Basta file: sms per fissare le visite

Policlinici di Zingonia e Ponte
Basta file: sms per fissare le visite

Gli ospedali e gli utenti dialogano via sms. Nella Bergamasca si è già abituati a ricevere notifiche sul proprio telefonino per prenotazioni di visite o per il ritiro di esami clinici.

Ora, agli Iob, Istituti ospedalieri bergamaschi-Gruppo San Donato, ovvero i Policlinici San Marco di Zingonia e San Pietro di Ponte San Pietro, arriva una ulteriore novità: l’utente potrà parlare con l’ospedale, sempre via sms, risparmiando code e telefonate.

Il nuovo sistema tecnologico è stato infatti attivato in 5 ospedali lombardi, e nel dettaglio 3 strutture sanitarie bergamasche, ovvero i due Policlinici Iob e la casa di cura San Francesco di Bergamo. In cosa consiste il sistema? La prima fase, come si diceva, è quella già nota: con un semplice sms l’ospedale conferma al paziente una prenotazione d’esame o avvisa che il referto è pronto da ritirare; non solo: il sistema permette all’ospedale di confermare le prenotazioni, ricordare gli appuntamenti, avvisare della disponibilità degli esiti allo sportello o su web, annullare o rinviare l’appuntamento, prima che il paziente venga richiamato per rimetterlo in agenda.

A queste possibilità si aggiunge la caratteristica del tutto unica del nuovo sistema: il paziente può rispondere direttamente tramite sms al promemoria di un appuntamento per annullarlo o spostarlo, senza dover richiamare la struttura ospedaliera, in modo da riprogrammarlo in una nuova data.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 14/11/2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA