Lunedì 18 Giugno 2007

Premio irlandese a scienzata bergamasca

Una giovane scienziata bergamasca, Silvia Giordani, di 34 anni, ha ricevuto un premio prestigioso in Irlanda. La giovane, infatti, ha vinto un milione di euro per realizzare un progetto di ricerca scientifica dedicato in particolare alle nanotecnologie. Il premio è il «President of Ireland Young Researcher Awards» supportato dalla Science Foundation of Ireland ed è stato assegnato, oltre che alla giovane bergamasca, ad altri tre ricercatori.Silvia Giordani si è diplomata al Natta e laureata a Milano, ma per fare la ricercatrice si è trasferita negli Stati Uniti.

(18/06/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata