Provate ad attraversare il Rondò delle Valli C’è chi usa l’auto per la paura...

Provate ad attraversare il Rondò delle Valli
C’è chi usa l’auto per la paura...

Strade poco sicure per i pedoni e una lettera che arriva in redazione ma è anche inviata all’assessore alla Mobilità di Bergamo Stefano Zenoni.

«Già nel recente passato mi sono permesso di segnalare la bassissima sicurezza degli attraversamenti ciclo pedonali della zona Rondò delle Valli e della mancanza di collegamenti di Via dei Bersaglieri verso Gorle» scrive un lettore che evidenzia: «Con rammarico noto che tutto è ancora insoluto,anzi il Comune decide di utilizzare fondi per tagliare le piante di via Correnti creando clamorosi disagi al traffico».

Insomma non abbiamo i passaggi pedonali sicuri ma abbiamo le piante ordinate, è questo il commento che traspare: «Ci sono inquilini del mio palazzo (via dei Bersaglieri) che lavorano in centro città e per motivi di sicurezza preferiscono utilizzare la macchina anzichè attraversare a piedi il rondò delle Valli per recarsi alla fermata del Tram in via Corridoni - continua il lettore -. Insomma si dibatte molto sulla riduzione del traffico in città e poi non ci sono le condizioni per utilizzare i mezzi pubblici. Con rammarico noto che i comuni limitrofi (Gorle e Torre Boldone) hanno una realtà ciclo pedonale nettamente meglio organizzata. Spero che la nuova amministrazione intervenga per risolvere le problematiche segnalate».


© RIPRODUZIONE RISERVATA