Raid a colpi d’ascia a Treviglio Assalto in due negozi all’alba

Raid a colpi d’ascia a Treviglio
Assalto in due negozi all’alba

Girava per la zona nord di Treviglio con una scure in mano, la stessa che poi ha usato all’alba di giovedì 23 ottobre per assaltare un negozio specializzato nella vendita di alimenti senza glutine e tentare di farlo nella vicina pizzeria.

L’uomo è ricercato dai carabinieri che si avvalgono soprattutto delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza del bar-pizzeria «Cavallino bianco» di via Magellano dove appare, verso le 6 di giovedì, un uomo con la testa incappucciata che indossa un giubetto, jeans e stivali di gomma, ma soprattutto con un’accetta in mano. L’attrezzo lo usa per cercare di forzare la porta d’ingresso del locale, danneggiandolo senza riuscire nell’intento di rubare.

Lo sconosciuto è giunto sul posto in sella a una bici da uomo. Da una prima ricostruzione sembra che abbia inferto diversi colpi con l’ascia alla serratura della porta d’ingresso del negozio: il blocco chiave è stato infine tranciato consentendo allo sconosciuto di entrare nella bottega. Favorito dalla mancanza del sistema d’allarme, il ladro ha preso dal registratore di cassa una trentina di euro, poi ha mangiato un cioccolato e si è portato via alcune confezioni di alimenti senza glutine, del valore di alcune decine di euro.

Dopo essersi diretto verso il vicino bar per tentare il secondo assalto, poi fallito, l’uomo si è allontanato in bici, abbandonando sul marciapiede di via Magellano la scure, ritrovata poco dopo dalla polizia locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA