Rapina in banca in via San Bernardino
Due malviventi in azione, 7.800 euro il bottino

Rapina in banca in via San Bernardino Due malviventi in azione, 7.800 euro il bottino

Rapina alla filiale della banca di Credito Cooperativo di Sorisole e Lepreno in via San Bernardino, all’angolo con via Spino. Hanno agito in due: il primo rapinatore è entrato a volto scoperto, fingendosi un cliente. Ma una volta in banca ha estratto un taglierino e minacciato una cassiera, affinché aprisse la «bussola» e facesse entrare anche il suo complice. Poi i malviventi si sono fatti consegnare i soldi e sono fuggiti con un bottino da 7.800 euroTutto è accaduto nel giro di pochi minuti, questa mattina intorno alle 9.30. Nella filiale c’erano il personale al lavoro e qualche cliente. Preso il denaro i due malviventi si sarebbero allontanati a piedi, secondo alcuni testimoni. Probabilmente, però, avevano un’auto o una moto a poca distanza dalla banca. Forse li aspettava anche un complice.Sul posto, sono intervenute le volanti della Questura, i carabinieri e una pattuglia del Corpo di vigilanza Città di Bergamo.(02/11/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA