Giovedì 28 Febbraio 2008

Rapina in farmacia, arrestato siciliano

Un 38enne siciliano è stato arrestato dai carabinieri nella sua abitazione di Casirate d’Adda, nella Bassa Bergamasca, con l’accusa di aver rapinato una farmacia di Calvenzano. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti analoghi, è stato identificato sulla scorta della descrizione fornita ai militari dai testimoni della rapina. Dopo circa un’ora, è stato rintracciato e catturato mentre stava tagliandosi la barba e cambiandosi d’abito, forse per non essere riconosciuto. Alle 18.30 era stata compiuta la rapina nella farmacia di via Treviglio. Il rapinatore, a volto scoperto, aveva minacciato le due dottoresse con le forbici. Caricato su un’auto il registratore di cassa, contenente circa 800 euro, il rapinatore era poi fuggito verso Vailate.(28/02/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata