Domenica 05 Agosto 2007

Rapinato della Porschea un distributore di Ghisalba

Era appena sceso dalla sua Porsche Boxster e stava per fare rifornimento. Da un’auto sono sbucati tre malviventi, due dei quali armati di pistola e taglierino, che lo hanno minacciato facendosi consegnare il portafogli e le chiavi dell’auto, con la quale sono infine fuggiti. La vittima è un commerciante 59enne di Cortenuova: è stato rapinato la notte scorsa al distributore di carburante Ip di Ghisalba, lungo la strada provinciale 122 «Francesca». Era da poco passata l’1 di notte quando l’uomo, di ritorno da una cena con alcuni amici, ha deciso di fare benzina al self service: gli si è affiancata una Bmw 320 con a bordo i tre complici, che pochi secondi dopo sono ripartiti a tutta velocità con le due auto. Al malcapitato non è restato che fermare un’auto di passaggio avvisare il 112 e farsi accompagnare alla caserma dei carabinieri, dove nella stessa nottata ha denunciato la rapina subita. Non è escluso che i tre malviventi abbiano utilizzato la Bmw 320 rubata giovedì notte a un trentacinquenne di Palosco, minacciato a sua volta con una pistola da un paio di persone che gli avevano soffiato anche 250 euro.(05/08/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata