Mercoledì 05 Marzo 2008

Rapine in banca a Carvico e a Telgate

Due rapine sono state messe a segno questa mattina ai danni di due filiali di istituti bancari della provincia. Il primo colpo è stato compiuto attorno alle 11 alla filiale della Banca Popolare di Bergamo in via Europa Unita a Carvico. Tre banditi sono entrati nella banca riuscendo a farsi aprire la bussola. Armati di taglierino hanno minacciato i clienti presenti e gli impiegati allo sportello. Poche parole e si sono fatti consegnare circa 8.000 euro. Subito dopo sono usciti all’esterno, dove ad attenderli c’era un quarto complice al volante di un’auto fuggita a tutta velocità in direzione di Terno d’Isola. Si tratta della prima rapina subìta dalla banca di Carvico dopo la ristrutturazione della sede inaugurata lo scorso febbraio. Un’altra rapina è stata compiuta a Telgate attorno alle 11,30. Due banditi con il volto coperto parzialmente da cappellini con visiera sono entrati nella filiale del Credito Cooperativo Pompiano e Franciacorta e - sempre armati di taglierino - hanno minacciato i dipendenti, riuscendo ad arraffare circa 14.000 euro. Subito dopo sono fuggiti all’esterno facendo perdere le loro tracce.(05/03/22008)

e.roncalli

© riproduzione riservata