Lunedì 07 Luglio 2014

Ricordate il cinese scomparso?

Sta bene, ora si trova a Nanchino

Hu Yongfang, il 14enne cinese scomparso da Fiorano

È vivo, sta bene e si trova in Cina dai parenti, Hu Yongfang, il quattordicenne cinese allontanatosi da casa il 20 maggio scorso facendo perdere le sue tracce. La notizia del suo ritrovamento è stata data dal fratello di 22 anni che vive con i genitori a Fiorano al Serio e che ci ha detto: «Abbiamo avuto contatti con un’amica di Hu venerdì scorso e abbiamo appreso che si trovava in Cina vicino alla città di Nanchino. Abbiamo parlato con lui e ci ha tranquillizzati ma non ha voluto darci, almeno per ora, delle spiegazioni sul suo gesto».

«Abbiamo ricostruito il suo viaggio dal giorno della sua sparizione - racconta il fratello -, lo stesso 20 maggio si è imbarcato sull’aereo a Milano Malpensa, ha fatto scalo a Dubai e poi ha proseguito per la Cina, impiegando circa un giorno e mezzo per il trasferimento. In Cina abbiamo i nonni e gli zii ai quali mio fratello si è appoggiato. Ma, soprattutto, si è appoggiato alla sua amica, a cui ha detto di essere tornato in patria per studiare. La stessa, però, dopo pochi giorni, ha scoperto la verità e si è messa in contatto con noi».

«La notizia -prosegue il fratello - ci ha resi felici sapendo che Hu sta bene e si trova da parenti. Questo per ora ci basta». Del suo caso si era occupata anche la trasmissione televisiva «Chi l’ha visto?».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 7 luglio

© riproduzione riservata