Martedì 30 Maggio 2006

Rogno, scopre i ladri nel suo negozio mentre dà il biberon al figlioletto

Era di corvè al pasto notturno del pargolo, ha praticamente assistito in diretta al furto nel suo negozio. È accaduto la scorsa notte al titolare della LSG-Servizi informatici di Rogno, località Castello. Poco dopo le 4, mentre era intento a dare il biberon al suo bambino di due mesi nella cucina del suo alloggio, situato nelle vicinanze del negozio, il giovane papà ha sentito scattare l’allarme. Si è affacciato, e nella semioscurità, ha intravisto orme furtive: i ladri che avevano preso di mira il negozio, avevano già compiuto il furto e si apprestavano a scappare in tutta fretta. Quando il titolare della LSG ha raggiunto il posto di lavoro, non ha potuto fare altro che constatare i danni subiti, per un valore di circa 3 mila euro: una finestra mandata in frantumi e due computer spariti. Uno era della sua ditta, l’altro di un cliente. Quindi ha dato l’allarme ai carabinieri di Costa Volpino, che hanno avviato accertamenti.(30/05/2006)

g.francinetti

© riproduzione riservata