Sabato 01 Aprile 2006

Romano, bimba di 7 anni azzannata da un pitbull

Se l’è cavata con ferite lievi e una grande paura la bimba di sette anni che a Romano è stata azzannata da un pitbull, probabilmente scappato da una recinzione. La piccola stava passeggiando con papà e mamma e teneva al guinzaglio un cagnolino di piccola taglia. Improvvisamente si è trovata davanti il pitbull che ha aggredito il cagnolino al guinzaglio e quando la piccola, spaventata, si è messa a correre per scappare l’ha rincorsa e azzannata all’avambraccio. Il cagnolino è morto.Tutto è avvenuto rapidamente, sul percorso ciclopedonale che costeggia la tangenziale di Romano di Lombardia, all’altezza di via Cappuccini, verso le 11 della mattina. La bimba era con la mamma e il papà che è subito intervenuto cercando di bloccare il pitbull, aiutato da altri passanti. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri di Martinengo e un accalappiacani. La bambina ferita è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Romano, medicata e dimessa. Il suo cagnolino è invece morto per le ferite provocate dal pitbull, che è stato catturato e portato al canile.(01/04/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata