Ruba un motorino del Pronto pizza Ed è senza casco, subito fermato

Ruba un motorino del Pronto pizza
Ed è senza casco, subito fermato

Diciamo che ha commesso un errore imperdonabile e così è stato beccato. Ha rubato un motorino, non uno qualsiasi, ma un motorino Piaggio del «Pronto pizza» di Borgo di Terzo.

Così quando i carabinieri di Casazza hanno visto girare per le vie del paese un marocchino di 22 anni, senza fissa dimora e irregolare, sulla sella di quel motorino e senza casco hanno avuto subito il sospetto che non fosse un pony pizza e l’hanno fermato.

Per il giovane extracomunitario è scattata la denuncia per ricettazione, il motorino - rubato lo scorso 23 ottobre - è stato restituito al titolare del «Pronto pizza» che è residente a Trescore Balneario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA