Venerdì 12 Maggio 2006

Sant’Agostino, stop ai parcheggi

Novità in vista per i parcheggi in Città Alta. Da giovedì 18 maggio non si potrà più sostare sul piazzale Sant’Agostino: entra in vigore il provvedimento con il quale si modifica l’utilizzo del piazzale e dell’area di fronte all’ex chiesa, fino ad oggi utilizzata come parcheggio. La decisione è stata presa dall’amministrazione comunale di Bergamo a seguito delle indicazioni date dal consiglio comunale e contenute in un ordine del giorno votato a maggioranza il 19 dicembre 2005, e con il parere favorevole della 3°Circoscrizione. L’obiettivo è migliorare la viabilità e la vivibilità di Città Alta e tutelare il complesso storico-artistico di Sant’Agostino. I residenti che utilizzavano come area di sosta il piazzale, potranno parcheggiare al Baluardo San Michele (spalto dell’acquedotto) sul viale delle Mura o su un ulteriore tratto riservato in via Fara. (12/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata