Scuola decimata dalla dissenteria Accertamenti in corso a Pagazzano

Scuola decimata dalla dissenteria
Accertamenti in corso a Pagazzano

Accertamenti in corso a Pagazzano dove 48 fra alunni e insegnanti - praticamente un terzo della scuola - hanno accusato malessere e dissenteria.

Difficile al momento stabilire quale sia la causa. In un primo momento la colpa era stata data a un pasto in stile irlandese (carne, purea e una torta) che però è stato servito anche in altre scuole, a Bariano e Cologno, dove non è successo nulla.

Tutto ha avuto inizio dopo mercoledì, giorno in cui è stato servito il pasto. Giovedì erano risultati assenti 11 studenti dalla scuola elementare e 9 dalla scuola dell’infanzia. Tredici invece gli assenti venerdì mattina alla scuola dell’infanzia e ben 35 alla scuola primaria. Le due scuole sono frequentate in totale da 140 alunni

L’Asl ha effettuato un controllo della mensa, comune alle due scuole, e eseguito prelievi sui campioni di cibo «irlandese» servito.

Si sta cercando di capire cosa sia successo, ma fortunatamente nessuno degli assenti è finito in ospedale. Potrebbe trattarsi di una forma virale che si è diffusa rapidamente, o di qualcosa che potrebbe aver contaminato durante il trasporto solo il cibo diretto a Pagazzano.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 17 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA