Sedicenne scomparsa da mercoledì Una famiglia di Albino è in ansia

Sedicenne scomparsa da mercoledì
Una famiglia di Albino è in ansia

Stanno vivendo momenti di ansia e di apprensione, ad Albino, i genitori di Aliona Carrara, ragazza di 16 anni allontanatasi da casa mercoledì scorso e di cui si sono perse le tracce.

La ragazza, di origine bielorussa, adottata con il fratello Nikola di 18 anni da Fabio ed Eleonora Carrara, è scappata di casa mercoledì mattina eludendo i controlli della madre con la quale aveva avuto dei contrasti e, da allora, non ha dato più sue notizie. Si è allontanata senza il cellulare e con pochi indumenti.

«Non si sa come fosse vestita al momento in cui se n’è andata - dice la mamma -, forse con un giubbino verde; i capelli neri potrebbero essere raccolti in un codino». Aliona, ragazza attraente e definita da chi la conosce come irrequieta, frequenta la scuola per parrucchiere di Albino.

Aliona si era allontanata altre volte da casa per andare in discoteca, trascorrendo la notte da amici, ma questa volta l’assenza prolungata non può che aver preoccupato la famiglia che si è rivolta ai carabinieri della stazione di Albino per denunciarne la scomparsa.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola domenica 15 marzo 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA