Sei pianoforti per tutti in città «Pianocity», maggio a 7 note

Sei pianoforti per tutti in città
«Pianocity», maggio a 7 note

Una bellissima iniziativa nell’ambito del «Bergamo Festival, Fare la pace», dal 1° al 31 maggio.

Sei pianoforti per la città, per un mese intero. È «Pianocity», un’iniziativa organizzata nell’ambito del «Bergamo Festival, Fare la pace», dal 1° al 31 maggio. In collaborazione con San Michele Pianoforti e le associazioni del territorio, 6 pianoforti aspettano solo di essere suonati tra le strade della città. Concerti, laboratori e lezioni di musica organizzati con il Civico istituto musicale «Donizetti» animeranno la città e coinvolgeranno spettatori, pianisti in erba, appassionati di musica, giovani talenti e professionisti.

I pianoforti saranno collocati in via Colleoni, Piazza Vecchia, nella stazione della funicolare di Città Alta, in piazza Pontida (largo 5 vie), alla stazione e sotto i portici del Sentierone. Chiunque potrà sedersi e cimentarsi liberamente. Sono inoltre in programma dei microconcerti il 16,17, 23 e 24 maggio alle 17, quando gli allievi del «Donizetti» suoneranno in contemporanea tutti e 6 i pianoforti dando così vita ad un concerto diffuso.

Sempre negli stessi giorni, gli allievi si trasformeranno in insegnanti per laboratori musicali dedicati ai più piccoli: appuntamento alle 10,30, 11,30, 16,30 e 17,30 per massimo 6 bambini a gruppo. Il 17 e 18 maggio, inoltre, diverse abitazioni private apriranno al pubblico con «House concert» esclusivi ospitando da 5 a 7 spettatori. Chi è disponibile ad aprire le proprie porte deve disporre di un pianoforte accordato e di un pianista, e contattare il Bergamo Festival.


© RIPRODUZIONE RISERVATA