Lunedì 02 Giugno 2008

Separazione tra moglie e marito il gatto rischia il pignoramento

Tra moglie e marito non metterci il gatto. Nel caso specifico Febo, micio persiano, che ha rischiato di essere al centro di un pignoramento dopo la separazione di una coppia di Lovere. La donna chiedeva infatti il gatto e aveva deciso di far espropriare l’animale di proprietà del marito. A fare da paciere l’associazione animalista Aidaa, che ha incontrato i due, aiutandoli a trovare un accordo. Febo potrà così restare a casa dell’uomo, mentre la donna contribuirà alle spese di mantenimento. Del gatto.(02/06/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata