Settant’anni dalla Liberazione Storylab aspetta le vostro foto

Settant’anni dalla Liberazione
Storylab aspetta le vostro foto

Una memoria da celebrare e da tenere sempre viva, anche con immagini storiche.

Sabato 25 aprile sarà il 70° anniversario della Liberazione, una ricorrenza che non è mai uguale alle altre, capace come poche di suscitare passioni e polemiche. Di certo è un avvenimento che non va confinato solo nelle pieghe della memoria, ma va mantenuto vivo con nuove testimonianze. Cronologicamente vecchie ma sempre attuali. «Settant’anni posso essere pochi o moltissimi o anche il tempo giusto per guardare ai fatti, non per giudicare - che i processi sono già stati fatti e i protagonisti sono ormai morti tutti - bensì per ricordare a noi stessi che la storia si ripete anche se non è mai uguale e che anche se è difficile distinguerla c’è sempre una parte più giusta e una più sbagliata da scegliere» scrive Giorgio Bardaglio su Storylab.

Il comizio del comandante Fletcher con I membri del Cln dopo la Llberazione

Il comizio del comandante Fletcher con I membri del Cln dopo la Llberazione

Ed è proprio qui che vogliamo dare un ulteriore contributo alla memoria, arricchendola di nuove immagini: perciò saremo grati a chi volesse aiutare Storylab a ricordare meglio attraverso la realtà degli scatti, mandando fotografie, storie, racconti, testimonianze. Per tutta la prossima settimana, Storylab dedicherà una foto al giorno al ricordo del 25 Aprile, e vorremmo fosse la vostra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA