Si ribalta con un miniescavatore
Un 41enne muore sulla Maresana

Stava lavorando con un miniescavatore in un giardino, in via Croce dei morti sulla Maresana, quando - probabilmente per una manovra errata - il mezzo si è ribaltato e l’ha schiacciato. Così è morto Sergio Epis, 41enne di Ponteranica.

Si ribalta con un miniescavatore Un 41enne muore sulla Maresana

È successo verso le 17,30 di domenica 1° marzo. A lanciare l’allarme i vicini che hanno sentito le urla del 41enne. Sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco con tre squadre e l’ambulanza del 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare, è morto praticamente sul colpo.

Sergio Epis viveva da solo in via Croce dei morti, non era sposato e non aveva figli. Lavorava per una ditta edile di Clusone e l’agricoltura era la sua grande passione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA