Si sente male mentre è in Comune Muore il sindaco di Calvenzano

Si sente male mentre è in Comune
Muore il sindaco di Calvenzano

Si è sentito male nel suo ufficio, mentre stata lavorando. Il sindaco di Calvenzano, Aldo Blini, è morto a causa di un malore nella mattinata di lunedì 24 agosto.

L’uomo, 73 anni, ha accusato dei dolori intorno alle 11 e subito è stato assistito dai suoi impiegati che hanno chiamato il 118.

Sul posto, direttamente in municipio in piazza Vittorio Emanuele II,l’ambulanza e l’automedica, ma inutili sono stati tutti i tentativi di salvare Blini che è spirato poco dopo.

Il Comune di Calvenzano

Il Comune di Calvenzano
(Foto by Foto Cesni)

Capolista di «Amiamo Calvenzano», è stato rieletto sindaco di Calvenzano lo scorso anno, acquisendo più voti della «Lega Nord-Forza Civica» e della «Lista per Calvenzano-Il paese che vogliamo». «Sono contento – aveva detto in occasione della sua rielezione – perché la gente di Calvenzano ha saputo leggere oltre i simboli e le promesse rendendosi conto del concreto e quindi di noi che uscivamo da un’esperienza di cinque anni nella quale abbiamo dimostrato ciò che sappiamo fare».
In segno di cordoglio, subito nella mattinata sono state posizionate a mezz’asta le bandiere esposte fuori da palazzo municipale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA