Sabato 01 Marzo 2008

Simone Moro bloccato dal vento

Simone Moro ha rinunciato alla scalata verso la vetta del Broad Peak, 8.047 metri, nel Karakorum pakistano. L’alpinista bergamasco è stato fermato dal vento fortissimo che sta spazzando le pareti della montagna. Moro tuttavia non rinuncia del tutto all’impresa. Infatti la rinuncia è per adesso solo temporanea e l’alpinista bergamasco - che comunica con il mondo attraverso il suo blog, su internet - è deciso a riprovare tra qualche giorni, condizioni meteo permettendo.La rinuncia alla vetta è avvenuta - scrive Moro - dopo «una notte d’inferno ed un vento di forza inaudita al
campo 2». L’alpinista bergamascho ha spiegato di aver dovuto uscire dalla tenda a rinforzare al massimo gli ancoraggi e riparare gli strappi. 
Con Simone Moro ci sono gli alpinisti pakistani Shaheen Baig e Qudrat Ali. Il Broad Peak è stato conquistato la prima volta nel 1957 da una spedizione austriaca ma mai nessuno lo ha scalato nella stagione invernale.

(01/03/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata