Giovedì 11 Ottobre 2007

Sindrome di Down, giornata nazionale Gazebo informativi in città e provincia

Domenica 14 ottobre l’Associazione Italiana Persone Down (Aipd) ha organizzato la giornata nazionale per portare l’attenzione sulle problematiche che incontrano le persone con sindrome Down. La sezione di Bergamo, nata nel 2004 e che conta oggi 97 famiglie, con l’aiuto delle famiglie e di molti volontari, allestirà in città e provincia 26 gazebo. In città i punti informativi saranno presenti in Via Borgo santa Caterina (sagrato Santuario), in piazza sant’Anna (sagrato parrocchia), sul Sentierone (nell’ambito della manifestazione «I mercatanti») dove chi fosse interessato potrà ottenere informazioni sulle attività e iniziative dell’associazione.Ai gazebo potranno essere acquistati (con un offerta minima di 5 euro), barrette di cioccolato, miele e prodotti bergamaschi. Il ricavato di questa vendita contribuirà a mantenere i corsi e le attività organizzate dall’associazione bergamasca nel corso dell’anno per le persone con sindrome down.Obiettivo della Giornata Nazionale è di modificare, attraverso una vasta campagna di sensibilizzazione i molti pregiudizi e i luoghi comuni che ancora accompagnano le persone con sindrome down. Per aiutarli ad integrarsi a pieno titolo nella società, in particolar modo nella scuola e nel mondo del lavoro. La presidente della sezione bergamasca dell’associazione, Simonetta Isella, sarà presente nel gazebo allestito sul Sentierone.

a.campoleoni

© riproduzione riservata