Domenica 01 Dicembre 2013

Sono in campo per allenarsi:

ripuliti di portafogli e auto

Il centro sportivo comunale di Pradalunga
(Foto by FotoBerg)

Ora i furti che imperversano in Valle Seriana non sono più da ascrivere alle sole abitazioni: nel mirino dei ladri sono entrati anche gli impianti sportivi. È accaduto venerdì sera a Pradalunga al campo comunale in sintetico «Franco Colombi» gestito dalla Pradalunghese calcio, sezione dell’omonima Polisportiva.

Mentre era in corso il consueto allenamento serale della squadra dell’Asd Cavlera, formazione di Vertova che gioca in Terza categoria, qualcuno si è introdotto nello spogliatoio, a cui si può accedere direttamente dal parcheggio attraverso un ingresso riservato agli atleti.

Presumibilmente in un lasso di tempo compreso tra le 21 e le 21,30 sono stati fatti sparire portafogli e capi d’abbigliamento, mentre i ragazzi erano tranquillamente in campo, ignari che uno o più ladri li stava alleggerendo.

Solo al termine della sessione i giovani si sono resi conto di quanto era accaduto. Ma la sorpresa è stata ancora più amara per un ragazzo che non ha ritrovato la propria automobile, una Fiat Panda, parcheggiata all’esterno dell’impianto. Le chiavi infatti si trovavano con gli oggetti lasciati nello spogliatoio. L’autore del furto si é allontanato con il mezzo sottratto, facendo quindi supporre la presenza di un complice.

© riproduzione riservata