Sabato 15 Marzo 2014

Sottopasso della stazione di Olgiate

Non piove da giorni ma è allagato

Binari della ferrovia

Se può consolare i pendolari bergamaschi.... Dalle prime ore di sabato mattina 15 marzo il sottopasso che collega la stazione di Olgiate-Calco-Brivio ad Olgiate Mologora (Lecco) sulla linea che collega Milano con il capoluogo lariano è completamente inservibile, a causa di un guasto alle pompe che controllano la risalita della falda acquifera.

Intorno alle 7 l’altezza dell’acqua superava già i 15 centimetri, rendendo così impossibile l’accesso in stazione dai parcheggi e il cambio di banchina senza attraversare i binari, operazione vietata e pericolosa a causa del passaggio di treni diretti.

«Sono venuti giù 2 settimane fa - spiega il titolare dell’edicola, che svolge anche funzione di biglietteria - per lo stesso problema, in occasione delle piogge». Lo stesso esercente, oltre a sottolineare il «miracolo» che si è compiuto oggi, con l’allagamento che si è verificato pur in assenza di precipitazioni, aggiunge che «i bagni sono guasti ormai da 5 mesi e spesso la gente si arrangia come può». Ad Olgiate transitano oltre 1.000 pendolari al giorno, provenienti dalla provincia di Lecco e dalla confinante provincia di Bergamo.

© riproduzione riservata