Domenica 13 Settembre 2009

Spesa quotidiana, Bergamo
fra le 30 città più convenienti

La Spezia è la città dove il carrello della spesa costa meno. Bergamo invece, nella classifica delle 30 città dove conviene di più fare la spesa, si colloca più o meno a metà, e più precisamente al tredicesimo posto. Il confronto fra le grandi città vede Milano più conveniente di Roma, mentre Foggia e Palermo sono le più care. Esselunga è poi il supermercato più conveniente.

I dati emergono dall'indagine annuale sul Superisparmio elaborata da Altroconsumo per il 2009, che ha messo sotto la lente d'ingrandimento 931 punti vendita in 66 città italiane. Nei supermercati di La Spezia una famiglia può risparmiare oltre 1.300 euro in un anno rispetto alla media nazionale. La classifica degli scaffali più a buon mercato vede al primo posto la catena Esselunga, poi Panorama, Bennet, Iper e Carrefour. Secondo Altroconsumo «il gioco virtuoso della concorrenza non funziona davvero in tutte le città. Ci sono capoluoghi di provincia, tra gli oltre 60 visitati, dove il risparmio annuale delle famiglie può essere molto alto (fino a 1.500 euro) scegliendo il supermercato meno caro e abbandonando il più esoso. In altre città però questa differenza è assai più lieve e non supera i 300 euro».

Per il Codacons l'indagine dimostra chiaramente come nel nostro paese la spesa quotidiana sia troppo salata, e rappresenti un salasso per le famiglie.

Ecco le classifiche elaborate da Altroconsumo relative alle prime 30 città (su un totale di 66) e ai 10 migliori punti vendita dove è più conveniente fare la spesa:

CITTÀ   RISPARMIO MAX      RISPARMIO/MEDIA NAZIONALE

LA SPEZIA   1.232                   1.322
PISA            1.100                   1.212
FIRENZE      1.422                   1.194
VERONA       1.120                      975
AREZZO          705                      924
BOLOGNA     1.196                      912
BRESCIA      1.247                      888
CREMONA       890                       875
PAVIA          1.530                       810
MODENA      1.130                       801
UDINE            926                       781
MILANO      1.271                        775
BERGAMO 1.221                       760
LECCO        1.036                        746
TREVISO       904                         740
ALESSANDRIA 843                       731
PERUGIA      1.021                       727
PARMA         1.018                       701
COMO          1.084                       698
SALERNO        862                       599
VENEZIA         771                       566
TRIESTE      1.041                       509
NAPOLI          948                        498
PORDENONE   701                       490
LIVORNO        720                       468
RIMINI            836                      463
VARESE           443                      451
CUNEO            455                      449
PIACENZA       838                      446
VITERBO         705                      439

e.roncalli

© riproduzione riservata