Mercoledì 22 Novembre 2006

Spolverata di neve nelle Valli Cime bianche sotto il sole

Giornata grigia a Bergamo, per un po’ di foschia, ma nelle valli c’è il sole e, soprattutto, ci sono le cime innevate. È infatti arrivata la prima vera neve sia in Valle Brembana che in Valle Seriana, a quote alte e in quantità limitata. Ma se non si tratta di una nevicata «importante» per chi aspetta l’apertura della stagione sciistica - servono precipitazioni più consistenti e, soprattutto, bisogna che il terreno si raffreddi un po’ - è almeno una splendida pennellata al paesaggio.In Valle Brembana la neve ha cominciato a cadere, mista a pioggia, già nel pomeriggio di ieri e la precipitazione ha acquistato consistenza durante la notte. Il risultato è un manto sottile, una spolverata, intorno ai 1.300 che diventa più spesso più in alto, verso i 1.500 metri e a salire. A Foppolo sono caduti tra i 10 e i 15 centimetri di neve.In Valle Seriana condizioni del tutto simili: spolverata alle quote basse, verso i 1.400 metri, e manto più consistente in alto. Si aspettano ormai nevicate più copiose, per preparare le piste da sci, ma la giornata di sole, dopo la notte con la nevicata, regala a tutti la meraviglia della Presolana imbiancata (sopra, nella foto Fronzi).(22/11/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata