Stasera si danza. Tempo permettendo «Scarpe comode e in piazza a ballare»

Stasera si danza. Tempo permettendo
«Scarpe comode e in piazza a ballare»

Dalle 20 alle 24,30 tutti in piazza per la prima delle quattro serate di «Bergamo balla»

Siete pronti a ballare? O molto più semplicemente ad invadere le vie del centro? Da quest’anno i tradizionali giovedì della movida si chiamano «Bergamo balla» e si spostano a venerdì (con l’eccezione di sabato 4 luglio, giornata di avvio dei saldi), dalle 20 alle 24,30. Quattro le date ufficializzate: 12 giugno, 4 luglio, 28 agosto e 11 settembre. Venerdì 12 è in programma dunque la prima. Il perimetro dell’evento resta lo stesso, da piazzetta Santo Spirito a piazza Pontida, il Sentierone, viale Papa Giovanni XXIII e borgo San Leonardo. Parteciperanno a «Bergamo balla» anche Borgo Palazzo (4 luglio) e Borgo Santa Caterina (28 agosto e 11 settembre). Protagonisti i passi di danza di tutto il mondo, in una Bergamo ballerina che punta a spingere anche i più timidi a scatenarsi sulle piste allestite in diverse piazze e vie. E anche Palafrizzoni invita tutti a unirsi alle danze. Con uno sguardo al meteo, che non promette benissimo...

Davanti al Comune ci sarà un palco principale per le esibizioni, mentre in altri punti ci sarà un coinvolgimento diretto. In piazzetta Santo Spirito largo alle danze irlandesi, celtiche e musiche popolari come la tarantella. In viale Papa Giovanni ballo caraibico, liscio, capoeira e balli etnici, in largo Rezzara dj set per i più giovani e musica hip hop.

Davanti al Teatro Donizetti, che dovrebbe aprire le porte del Ridotto, si ballerà invece il tango e latino americano. Come per le precedenti edizioni i negozi del centro saranno aperti fino a sera tarda e potranno esporre la propria merce anche all’esterno, senza pagare il suolo pubblico. Uno spazio sarà dedicato alla solidarietà: in campo gli Alpini, che in accordo con i Servizi sociali del Comune, sosterranno un progetto sulla disabilità.

Sarà possibile posteggiare l’auto al parcheggio della Fiera Nuova e raggiungere il centro della città con una navetta di collegamento Atb. Grazie all’accordo tra Atb, Ente Fiera Promoberg e Comune di Bergamo, dalle ore 19, alle ore 00,30, si potrà parcheggiare l’auto nei 2400 posti messi a disposizione da Bergamo Fiera Nuova al costo di 3 euro a posteggio e utilizzare gratuitamente la navetta per il centro di Bergamo.

Le corse di andata e ritorno effettueranno le fermate di via Paleocapa (Hotel Mercure) e quella provvisoria di via Quarenghi (in prossimità della Chiesa dei Padri Gesuiti). La frequenza del servizio di collegamento è di un autobus ogni 15 minuti, in partenza dall’interno del parcheggio della Fiera,mentre l’ultima corsa prevista dal centro città (fermata di via Paleocapa) è alle ore 00.30. Il tagliando della sosta non consente l’utilizzo di altri servizi di trasporto della rete Atb e Teb. E attenzione agli autobus, sono previste modifiche di linea.

Buona serata di divertimento a tutti! E non dimenticate di ballare!


© RIPRODUZIONE RISERVATA