Martedì 17 Ottobre 2006

Tagliuno, entrano nella banca nella notte e aspettano gli impiegati per rapinare il bottino

Hanno fatto irruzione in una banca in piena notte, poi hanno atteso per oltre 5 ore l’arrivo degli impiegati per farsi consegnare il bottino. Protagonisti dell’ingegnoso colpo tre banditi che hanno preso di mira la Banca Antonveneta di via dei Mille a Tagliuno. Attorno alle 3, il terzetto - a volto coperto e in tuta da lavoro blu - ha divelto l’inferriata di una finestra laterale della banca con un flessibile. Raggiunto l’interno, i banditi hanno atteso l’arrivo dei dipendenti dell’istituto di credito. Alle 8,15 è giunta la prima impiegata che tuttavia non sapeva come aprire la cassaforte. Un quarto d’ora dopo è giunta una seconda impiegata che ha aperto la cassa e ha consegnato il bottino ai rapinatori. Ancora incerto l’ammontare complessivo del denaro sottratto. Quindi il terzetto si è dileguato. Sul posto sono giunti i carabinieri di Grumello, ma dei fuggiaschi si erano già perse le tracce.(17/10/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata