Giovedì 08 Giugno 2006

Tenta di rapinare due ragazzi, arrestato

Ha tentato di rapinare del portafogli due ragazzi, minacciandoli con una siringa sporca di sangue, dopo aver spruzzato contro di loro una sostanza urticante. L’uomo, 38 anni, pregiudicato e tossicodipendente, è stato arrestato in flagranza dai carabinieri di Zingonia e del Nucleo Radiomobile di Treviglio. L’episodio, che per fortuna non ha avuto conseguenze per le vittime prese di mira, è accaduto nel parco comunale di Boltiere. I due ragazzi stavano chiaccherando, seduti su una panchina, quando si è avvicinato il tossicodipendente che, dapprima li ha storditi spruzzando del liquido irritante da una bomboletta spray poi, approfittando del momento di confusione in cui i due versavano, li ha minacciati con una siringa sporca di sangue, pretendendo che gli venissero consegnati i portafogli. L’uomo è stato portato in carcere con l’accusa di tentata rapina aggravata(08/06/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata