Lunedì 03 Aprile 2006

Tentato furto a Osio Sotto
Colti sul fatto due ragazzi

Hanno cercato di rubare all’interno del centro di abbronzatura «La Playa» in Via Monte Grappa a Osio Sotto, ma una «Gazzella» dei carabinieri è arrivata sul posto così rapidamente da cogliere i malviventi in flagrante: erano due ragazzi, un diciannovenne bresciano e un minorenne del Milanese, entrambi senza fissa dimora. Il maggiorenne è stato arrestato e il minorenne solo denunciato per tentato furto aggravato e possesso di attrezzi atti allo scasso.Tutto è avvenuto poco dopo la mezzanotte di sabato 1 aprile. I carabinieri sono intervenuti dopo una segnalazione al numero di emergenza 112 e hanno colto i due ragazzi mentre stavano scassinando la porta di accesso dell’esercizio pubblico, di proprietà di un commerciante di Ospitaletto Bresciano. Alla vista della pattuglia i due si sono dati ad una precipitosa fuga a piedi per le vie cittadine durante la quale sono però stati raggiunti e fermati. I militari, dopo aver vagliato la posizione dei soggetti bloccati, hanno tratto in arresto solo il maggiorenne, mentre il minore è stato denunciato in stato di libertà al Tribunale dei Minorenni di Brescia.(03/04/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata