Mercoledì 12 Marzo 2008

Treviglio, manette a uno spacciatore

Senza documenti e senza permesso di soggiorno, spacciava droga utilizzando come base operativa un vecchio cascinale nei pressi dell’Ospedale di Treviglio. Lo hanno arrestato gli uomini della Gdf di Treviglio nell’ambito di una operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti.

L’uomo è un marocchino che aveva 26 grammi di hashish e 250 euro ritenuti provento dello spaccio. All’interno del cascinale c’ra un altro immigrato, già colpito da decreto di espulsione.

Nel corso dei controlli sono stati anche fermati due giovani, trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti: sono stati segnalati alla Prefettura.

(12/03/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata