Trova residuo bellico che esplode 35enne muore a Vezza d’Oglio

Trova residuo bellico che esplode
35enne muore a Vezza d’Oglio

Un uomo è morto in seguito ad un’esplosione a Vezza d’Oglio, in Vallecamonica. La vittima, un 35enne milanese, secondo le prime ricostruzioni, stava lavorando nel garage di un’abitazione ad un residuo bellico che è improvvisamente esploso e la deflagrazione lo ha investito in pieno.

L’uomo stava armeggiando con un ordigno bellico trovato nei giorni scorsi sull’Adamello che è improvvisamente esploso. Il 35enne ha provato ad uscire dal garage, ma si è accasciato al suolo ed è morto per le ferite riportate al petto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA