Truffa anziano con i rilevatori del gas Denunciato un 28enne venditore

Truffa anziano con i rilevatori del gas
Denunciato un 28enne venditore

Il giovane, marocchino, abita nella Bergamasca: vittima del raggiro un uomo di Bassano del Grappa con gravi problemi di salute

I carabinieri della Stazione di Bassano del Grappa, nel Vicentino, hanno denunciato un 28enne marocchino residente nella bergamasca che si era presentato da un 80enne del paese, afflitto da gravi problemi di salute, proponendogli la vendita di rilevatori di gas. In una seconda occasione gli aveva paventato pesanti sanzioni in caso di controllo dell’abitazione poiché non a norma, non avendo rilevatori per le fughe di gas. In questo modo era riuscito a vendergli ben 3 apparati, per un valore di 600 euro, falsificando pure le firme dell’anziano.

Un parente si è però accorto dell’ammanco di denaro e ha allertato i carabinieri di Bassano del Grappa che, grazie anche alla collaborazione dell’azienda per la quale il giovane lavorava, sono giunti alla sua indentificazione. Il 28enne è stato denunciato per circonvenzione, e la somma restituita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA