Un anno di cronaca in 12 pagine L’inserto lunedì in edicola con L’Eco

Un anno di cronaca in 12 pagine
L’inserto lunedì in edicola con L’Eco

«2014, un anno di cronaca». È il titolo dell’inserto che i nostri lettori troveranno in edicola lunedì con L’Eco di Bergamo.

In 12 pagine, una per mese, sono stati riassunti tutti i fatti più curiosi e drammatici vissuti dai bergamaschi. A gennaio - per esempio - troviamo l’addio a Parenzan, a febbraio la cronaca della frana che ha spezzato in due la Valle Imagna.

A marzo il delitto sul Monte Bue, ad aprile la canonizzazione di Papa Giovanni, a maggio la protesta dei cacciatori. A giugno la svolta nel caso di Yara con l’arresto di Bossetti e l’elezione di Gori a sindaco di Bergamo.

Massimo Giuseppe Bossetti presunto omicida di Yara Gambirasio durante l'arresto

Massimo Giuseppe Bossetti presunto omicida di Yara Gambirasio durante l'arresto

E ancora i mesi estivi e le bombe d’acqua che hanno flagellato la nostra terra, per arrivare a settembre con la Piazza Vecchia vestita di fucsia. A ottobre la storia della donna rimasta nel dirupo per tre giorni e tre notti.

A novembre il caos e i disordini dopo Atalanta-Roma, a dicembre la gara di solidarietà per dare sepoltura al bimbo i cui genitori non avevano i soldi per il funerale.

Tante immagini per raccontare tante storie che hanno reso unico l’anno appena concluso: un inserto da leggere e da conservare.


Dodici pagine su L’Eco di Bergamo in edicola il 5 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA