Venerdì 01 Agosto 2014

Un matrimonio a Mezzoldo

Dopo 8 anni campane a festa

Michela Lazzarini e Omar Bianchi, sposi a Mezzoldo

Dopo otto anni le campane di Mezzoldo suonano a festa per una mezzoldese che convola a nozze. E per il paese, venerdì 1° agosto è stato un evento: 180 anime, un tasso di natalità bassissimo, quello di anzianità, al contrario, tra i più alti d’Italia, così il matrimonio di Michela e Omar nella chiesa lungo la strada che porta al passo San Marco, sarà veramente un’occasione unica per fare festa.

Michela Lazzarini, 29 anni, insegnante alla scuola media di Albino, è nata e cresciuta a Mezzoldo, il compagno, Omar Bianchi, 35 anni, autista, è originario del paese vicino, Piazzatorre. Da tre anni abitano a Clanezzo, all’inizio della Valle Brembana, per motivi di lavoro. Ma nel cuore c’è sempre l’alta valle. E il sì della vita lo diranno tra le loro montagne, un sì che sarà consacrato da don Alberto Monaci di Branzi, loro amico.

«I giovani che ci sono, spesso convivono solamente, senza sposarsi - dice il sindaco Domenico Rossi - e poi abbiamo avuto un vuoto di nascite proprio negli anni Ottanta. Così di trentenni oggi ce ne sono pochissimi».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 1° agosto

© riproduzione riservata