Domenica 08 Giugno 2008

Una «sfida» per seicento alla camminata dell’Uildm

Strade piene di colori e solidarietà per la tradizionale «Quater pass per ol Monterosso», la marcia non competitiva a fianco dell’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare (Uildm) di Bergamo. Circa 600 le persone che pur di camminare fianco a fianco con la Uildm hanno sfidato le bizze del tempo, scegliendo dopo la partenza da piazza Pacati il percorso da 5 o 10 chilometri che si snodavano tra le vie ed i parchi del quartiere. All’arrivo, fissato presso l’arena dell’oratorio del Monterosso, tutti felici per un momento di grande aggregazione e solidarietà. Anche quest’anno “Cuore e batticuore” si è aggiudicato la speciale classifica dei gruppi più numerosi, precedendo Blue Thunder, Cral Arti Grafiche, Amici Cascina Fonteno e Amici di Pedrengo.Prima dell’estrazione dei premi della lotteria della Uildm, è stato consegnato uno speciale riconoscimento a Giuseppe Daldossi, fondatore 40 anni fa e insostituibile presenza della sezione di Bergamo della Uildm. ECCO I PREMI ESTRATTI(08/06/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata