Una t-shirt per amore della scienza  Ecco come si sostiene la manifestazione

Una t-shirt per amore della scienza
Ecco come si sostiene la manifestazione

Bergamoscienza chiede a tutti i suoi amici di contribuire all’iniziativa «BergamoScienceCenter», il progetto di crowdfunding promosso da BergamoScienza, Kendoo e Fondazione Credito Bergamasco, a sostegno delle attività che l’Associazione proporrà tutto l’anno nella nuova «Casa della Scienza» presso l’Urban Center in piazzale degli Alpini a Bergamo.

È possibile acquistare la special edition della maglietta di BergamoScienza 2015, creata esclusivamente per l’iniziativa, con una donazione minima di € 15 sulla piattaforma www.kendoo.it

Effettuata la donazione, per posta elettronica viene inviato un coupon che, consegnato all’Info Point del Festival, dà diritto fino al 31 dicembre 2015 all’esclusiva maglietta Bergamoscienza 2015, disponibile anche nei weekend del Festival all’ingresso del Teatro Sociale.

Nel cuore della città e al centro di molta vita studentesca, a due passi dalla stazione dei treni e del tram, dove già c’era l’Urban Center di Bergamo (piazzale degli Alpini) è nato il BergamoScienceCenter. Un grande salto verso il sogno che accompagna l’Associazione sin dalla sua fondazione di abitare una Casa della Scienza sempre aperta a tutti, nel cuore della città.

Le prime attività del BergamoScienceCenter, ora Infopoint e sede di laboratori della XIII edizione del Festival, saranno aperte a tutti dal 2 novembre: due laboratori rivolti ai ragazzi delle scuole elementari e medie, ma anche a nonni e genitori. Matematica, fisica e chimica sono le materie della «Scuola di Magia Scientifica» del MagoFax; «La chimica nella vita di ogni giorno» si sperimenta nel laboratorio realizzato dagli studenti dell’ISIS Giulio Natta di Bergamo.

Le informazioni sulle attività del BergamoScienceCenter saranno disponibili sul sito www.bergamoscienza.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA